Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento misure di ingresso in Italia per chi proviene da Senegal, Mali, Gambia, Capo Verde, Guinea-Bissau

Data:

17/04/2021


Aggiornamento misure di ingresso in Italia per chi proviene da Senegal, Mali, Gambia, Capo Verde, Guinea-Bissau

In base all’ordinanza del Ministro della Salute del 16 aprile, a partire dal 18 aprile 2021, chi viaggia da Senegal, Gambia, Capo Verde, Mali o Guinea-Bissau verso l’Italia è tenuto a:

· sottoporsi a tampone molecolare nelle 48 ore precedenti all’ingresso;

· osservare un periodo di quarantena domiciliare di 10 giorni, sottoponendosi a tampone molecolare al termine di tale periodo;

· compilare un modulo di localizzazione in formato digitale, sulla base delle indicazioni di apposita circolare della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute.

Il testo completo dell'ordinanza qui.

 

 


573