Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cooperazione economica

 

Cooperazione economica

Le relazioni economiche tra Italia e Senegal evidenziano negli ultimi due anni un incremento dell'interscambio commerciale grazie ad una positiva dinamica delle esportazioni italiane e delle importazioni dal Senegal.

I principali settori di attività nell'ambito dell'export italiano sono rappresentati da macchinari ed apparati meccanici, materie plastiche e prodotti in plastica, mentre le maggiori voci delle importazioni dal Senegal sono costituite da prodotti ittici, pellami, minerali, grassi ed olii animali e vegetali.

ANNO

2013

2014

2015

2016

2017 

EXPORT ITALIANO

177.545.000

151.904.000

202.000.000

223.768.000

218.016.209 

VAR %

+14,3

-14,4

+33

+10,8

- 2,5

IMPORT ITALIANO

54.160.000

64.940.000

83.355.000

68.315.000

75.459.719 

VAR %

-28,5

+19,9

+28,4

-18,0

+10,4 

INTERSCAMBIO COMMERCIALE BILATERALE

231.705.000

216.844.000

285.355.000

292.083.000

293.475.928 

VAR %

+0,2

-6,4

+31,5

+2,3

+0,4 

CAPO VERDE

I principali settori dell'ambito dell'export italiano sono rappresentati da conserve alimentari, prodotti dell'edilizia e lavorazioni di ferro o acciaio, mentre le maggiori voci delle importazioni da Capo Verde sono costituite da prodotti ittici. Interscambio commerciale bilaterale.

MALI

I pricipali settori di attività dell'ambito dell'export italiano sono rappresentati da conserve alimentari, macchinari, costruzioni prefabbricate e lavorati in ferro ed acciaio, mentre le maggiori voci delle importazioni dal Mali sono costituite da pellami. Interscambio commerciale bilaterale.

GUINEA BISSAU

I principali settori dell'ambito dell'export italiano sono rappresentati da prodotti alimentari, gomma e suoi derivati, mentre le maggiori voci delle importazioni dalla Guinea Bissau sono costituite da semi e frutti oleosi. Interscambio commerciale bilaterale.

GAMBIA

I principali settori dell'ambito dell'export italiano sono rappresentati da prodotti agroalimentari, materiali elettrici e per costruzioni, mentre le importazioni italiane, estremamente limitate, sono costituite esclusivamente da prodotti ittici. Interscambio commerciale bilaterale.


27