Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

“La Remontée des cendres”. Un’originale, coraggiosa e moderna proposta teatrale, frutto di una cooperazione triangolare tra Italia, Marocco e Senegal

Martedì 13 marzo, l’Ambasciata d’Italia, in partenariato con l’Ambasciata del Marocco, ha presentato al Teatro Nazionale Daniel Sorano la pièce teatrale “La Remontée des cendres”: un’originale, coraggiosa e moderna proposta teatrale, frutto di una cooperazione triangolare con Italia, Marocco e Senegal.
“La remontée des cendres”, testo del grande autore marocchino Tahar Ben Jelloun, messo in scena con forte impatto dal regista italiano Massimo Luconi, ha commossa il pubblico con la sua forza.
Un’opera teatrale toccante e intensa, un atto di accusa contro la stupidità tragica della guerra, in tutte le sue forme. Si tratta di un’opera dal valore universale che va al di là delle frontiere culturali e storiche.
Bravissimo il protagonista, Ibrahima Diouf, per la grande interpretazione e tutti i giovani attori senegalesi che hanno dato vita a questo spettacolo.
Grazie al pubblico che risponde numeroso alle proposte culturali dell’Ambasciata.
Lo spettacolo sarà replicato il 19 marzo al Theatre de Verdure di Pikine.
A la prochaine !

Potete consultare l’album dell’evento sulla nostra pagina fb Facebook Ambasciata d’Italia a Dakar

invitation la remonte des cendres

img 20180314 wa0039