Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Numeri di emergenza

Numero di emergenza: 00221 78 3090 714

Emergenze: Incidenti gravi che comportino Ricoveri Ospedalieri o per Decessi a seguito di Atti Criminali; Arresti; Perdita / Furto /Confisca dei Documenti di Viaggio.

(Nota Bene: Operativo solo fuori l’orario di apertura degli Uffici e nei fine settimana).

Sicurezza

L’Ambasciata d’Italia a Dakar ha competenza su sei Paesi dell’Africa Occidentale: Senegal, Gambia, Capo Verde, Mali, Guinea Bissau e Guinea (Conakry). Ognuno di essi ha diverse caratteristiche e presenta una differente serie di rischi, sanitari o più propriamente di sicurezza, per i cittadini stranieri e i viaggiatori in genere. Nei limiti delle proprie capacità, risorse e competenze, l’Ambasciata ha il compito di assicurare assistenza ai connazionali presenti sul territorio dei Paesi di competenza.

Un ruolo importante a questo fine è affidato alla fattiva collaborazione degli stessi connazionali. Ciò comporta innanzitutto la necessità, per i connazionali che si trovino all’Estero o che desiderino recarvisi, di informarsi in anticipo sui diversi profili di rischio.
In primo luogo, si raccomanda vivamente di visitare il sito www.viaggiaresicuri.it curato dal Ministero Affari Esteri con la collaborazione delle Ambasciate e Consolati all’Estero. Il sito presenta, per ogni Paese nel Mondo, una serie di utili e necessarie informazioni sanitarie, burocratiche, doganali e di sicurezza, assieme a indirizzi di ospedali, enti di rilievo economico e commerciale, e naturalmente i contatti delle Ambasciate e Consolati (ordinari o onorari) competenti. Per i Paesi di competenza di questa Ambasciata, vedere le pagine “Gli Uffici” e “Rete Consolare” di questo sito web.

Si raccomanda inoltre di visitare il sito www.dovesiamonelmondo.it . Il sito, sviluppato in origine per turisti e lavoratori in missione all’estero, presenta ora un campo di registrazione anche per i ‘residenti temporanei’ che, iscritti o meno all’AIRE, si trattengano per lunghi periodi all’estero. Il sito offre la possibilita’ (anche per i residenti all’estero) di indicare la propria abitazione su una mappa. Il servizio e’ gratuito e conforme alla legge sulla riservatezza dei dati. Le informazioni, infatti, vengono utilizzate solo in caso di emergenza e tutti i dati forniti saranno automaticamente cancellati due giorni dopo il termine di soggiorno indicato. L’obiettivo e’ di agevolare l’assistenza in caso di emergenze e di facilitare le Ambasciate nella verifica delle stabili presenze di connazionali, fondamentale per un intervento tempestivo d’emergenza. Si rammenta che la segnalazione sul sito non incide sugli obblighi di registrazione all’AIRE per i cittadini residenti all’Estero stabilmente.

Nel caso che il viaggio e soggiorno all’Estero abbia finalità diverse dal semplice turismo (attività di beneficenza, cooperazione, studio e simili) si consiglia vivamente di prendere contatto con l’Ambasciata (vedere pagina Contatti di questo sito o più sotto in questa pagina) per fornire tutti i dettagli del viaggio, delle sue finalità e delle possibili esigenze particolari anche a livello di dogana e pratiche amministrative per merci e veicoli. Si prega di effettuare il contatto con un congruo anticipo rispetto alle date del viaggio.

La segnalazione dei propri dati è infatti essenziale per garantire l’efficacia dei Piani di Emergenza che ogni Ambasciata prepara, in stretto raccordo con l’Unità di Crisi del Ministero Affari Esteri, per salvaguardare l’incolumità dei connazionali all’Estero in caso di catastrofi naturali o sommovimenti politici. Tali piani sono flessibili e differenti a seconda delle specificità di ogni Paese, spesso in collaborazione con le altre Ambasciate di Paesi membri dell’Unione Europea presenti sul territorio (specialmente per i Paesi di accreditamento secondario ove non è presente alcuna struttura istituzionale italiana). Essi possono includere una rete di punti di raccolta gestiti da “Capi Maglia” nelle aree più remote del Paese in questione; e prevedono procedure di comunicazione per assicurare nei limiti del possibile una pronta e capillare informazione sulle emergenze ai connazionali. A questo scopo, è cruciale la necessità, per le Ambasciate, di conoscere con la maggior precisione possibile il numero e la dislocazione dei connazionali sul territorio.

Un’informazione corretta dovrebbe includere anche i contatti di più facile reperibilità all’Estero, in modo da facilitare l’opera informativa istantanea (per email, per SMS, per telefono) da parte dell’Ambasciata in caso di emergenze improvvise. A tal fine i connazionali che risiedono all’Estero o intendano recarvisi in viaggio sono incoraggiati a scaricare il modulo seguente e restituirlo compilato via fax (00221.33.821.7580) assieme a tutte le informazioni utili. Si raccomanda di inserire anche le informazioni anagrafiche (data e luogo di nascita) per permettere un corretto inserimento nei database informatici. Le informazioni fornite saranno ovviamente trattate nel rispetto della privacy.

I connazionali già iscritti all’AIRE, che normalmente hanno già fornito le informazioni in questione all’atto dell’iscrizione, sono incoraggiati a comunicare tempestivamente all’Ambasciata, ai contatti sopra indicati, ogni cambiamento nei dati e soprattutto nei contatti (telefonici, email) a suo tempo indicati.

Si indicano a seguire i contatti di questa Ambasciata:
Tel: 00221 33 8892636 – Fax: 00221 33 821 7580 (anche per segnalazioni su errori e malfunzionamenti del sito web).

Numero per le emergenze: Incidenti gravi che comportino Ricoveri Ospedalieri o per Decessi a seguito di Atti Criminali; Arresti; Perdita / Furto /Confisca dei Documenti di Viaggio.

(Nota Bene: Operativo solo fuori l’orario di apertura degli Uffici e nei fine settimana): 00221 77 638 1895

VISITA IL SITO INTERNET DELL’UNITA’ DI CRISI

WWW.VIAGGIARESICURI.IT

WWW.DOVESIAMONELMONDO.IT