Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

GIORNATA DEL MADE IN ITALY

6

L’Ambasciata a Dakar ha invitato due professori del Dipartimento di Architettura (DiDA) dell’Università di Firenze, Vincenzo Innocenzo Volpe e Leonardo Zaffi, insieme all’Arch. Luciana Bizzini, del Laboratorio di Architettura e Autocostruzione del DiDA che hanno realizzato il 15 aprile, in occasione della “Giornata del Made in Italy” un’installazione di tessuti con colori che richiamano l’Africa, cambiando, per un giorno, gli spazi e i prospetti del giardino dell’Istituto Italiano di Cultura di Dakar, dando dimostrazione di come questi materiali costituiscano un semplice ed efficace strumento per lo svliluppo di progetti creativi per la caratterizzazione e la definizione di spazi nella moderna architettura.

Nei giorni successivi i docenti hanno incontrato gli insegnanti dei corsi di laurea in architettura all’Institut Polytechnique Panafricaine e al College Universitaire d’Architecture, entrambi a Dakar, allo scopo di promuovere progetti e partenariati per l’educazione e la ricerca con l’Università di Firenze. Particolare interesse hanno suscitato tra gli allievi le installazioni realizzate dagli studenti del Laboratorio di Architettura e Autocostruzione del DiDA destinate a riqualificare ed animare socialmente aree urbane abbandonate o trascurate.

Il 18 aprile, Giornata Internazionale dei Monumenti e dei Siti, i Prof.ri Volpe e Zaffi, insieme all’Arch. Bizzini, sono intervenuti alla tavola rotonda organizzata dall’Ordine degli Architetti del Senegal per discutere del ruolo degli architetti nella salvaguardia degli edifici, dei monumenti e siti di interesse storico di Dakar. Al termine di questo evento i tre ospiti italiani hanno seguito un tour guidato dall’Arch. Carole Diop che ha illustrato le caratteristiche di alcuni edifici e siti di interesse storico, culturale e architettonico ancora presenti nel centro storico della città di Dakar.